Come nutrire un alimento congelato serpente

Nutrire i serpenti in cattività è una preda difficile e pericolosa, sia per te che per i serpenti. Nutrire i roditori congelati con il serpente riduce il rischio di danni al serpente, diminuisce lo stress sia per te che per il serpente e ti impedisce di dover vedere soffrire un roditore. Devi scongelare i roditori prima di dar loro da mangiare al tuo serpente, e se il tuo serpente è testardo, puoi usare dei trucchi per aiutarlo a decidere che gli piace il cibo congelato.

Scongelamento del cibo

Scongelamento del cibo
Preparare i roditori congelati lontano dalla cucina quando possibile. I roditori possono portare germi in cucina che possono far ammalare te o le persone in casa. Se possibile, tieni i roditori fuori dalla cucina, preparandoli in un'area separata. [1]
  • Molti negozi di animali vendono roditori congelati, oppure puoi acquistarli online.
  • Non nutrire la tua preda congelata serpente che ha più di 6 mesi.
Scongelamento del cibo
Metti i roditori congelati in un sacchetto di plastica. Mettilo in una borsa con cerniera, poiché non vuoi scongelarlo in acqua senza una borsa attorno. Rimuovi più aria che puoi prima di chiudere la cerniera della borsa. [2]
  • In realtà è meglio mettere i topi in sacchetti prima di metterli nel congelatore, ma se non lo hai fatto, mettilo in un sacchetto pulito ora. [3] X fonte di ricerca
Scongelamento del cibo
Metti la busta in una ciotola o tazza resistente al calore. Non deve essere adatto al microonde, solo al calore. Assicurati che la ciotola o la tazza siano abbastanza grandi da contenere il roditore e abbastanza acqua da coprire completamente la borsa. [4]
  • Tieni la ciotola separata dalle ciotole. Non vuoi usare una ciotola per mangiare in cui hai scongelato un roditore. [5] X fonte di ricerca
Scongelamento del cibo
Metti il ​​roditore in frigorifero per un facile scongelamento. Lasciare il roditore in frigorifero durante la notte e dovrebbe essere scongelato entro la mattina. Poiché un topo è così piccolo, il disgelo può richiedere solo un paio d'ore, ma un topo impiegherà 4-5 ore. [6]
  • Se ha un cattivo odore quando viene scongelato, è probabile che il roditore non sia buono da dare al tuo serpente.
  • Non offrire al tuo serpente alimentatori che sono stati nel congelatore per più di 6 mesi. Gettali e basta.
  • I roditori devono essere scongelati, riscaldati e quindi alimentati dal serpente per consentire al serpente di digerire correttamente la preda ed evitare una proliferazione di batteri cattivi.
Scongelamento del cibo
Scongelare il roditore in acqua fredda per uno scongelamento più rapido. Versare acqua fredda sul roditore, che dovrebbe essere ancora nel sacchetto nella ciotola, e metterlo sul bancone. Lascialo per 30 minuti, quindi controllalo. Alcuni roditori potrebbero essere scongelati in questo momento. In caso contrario, sostituire l'acqua e lasciarla per altri 30 minuti. [7]
  • Versa l'acqua quando hai finito.
  • Non scongelare il roditore nel forno a microonde o in acqua calda, perché ciò potrebbe rovinarlo. [8] X fonte di ricerca
Scongelamento del cibo
Usa acqua calda per riscaldare i roditori dopo che si sono scongelati. Non vuoi nutrire il tuo serpente con un roditore freddo, perché il freddo rallenterà la digestione del serpente. Versare acqua calda sopra il roditore, ma non usare acqua bollente. Lascia che il roditore sieda nell'acqua per 10-20 minuti. Controlla i topi dopo 10 minuti, ma i topi impiegheranno un po 'più di tempo. [9]
  • Potresti voler usare una pistola termica per verificare se l'interno è caldo.
  • Una volta scongelato e riscaldato il roditore, dagli da mangiare al serpente il prima possibile perché inizierà rapidamente a decadere.
Scongelamento del cibo
Lavarsi le mani e l'area dopo aver maneggiato i roditori. Lavati le mani con sapone e acqua calda per 30 secondi prima di risciacquare. Pulisci l'area con un detergente disinfettante per assicurarti di rimuovere quanti più batteri possibile. [10]

Nutrire il serpente

Nutrire il serpente
Assicurati che il roditore abbia le dimensioni appropriate per il tuo serpente. Il roditore non dovrebbe essere più grande della circonferenza del serpente. Se lo è, probabilmente il tuo serpente lo rigurgiterà. Potrebbe anche causare altri problemi, come rimanere alloggiati nel serpente. [11]
  • Ad esempio, un serpente di mais bambino mangia topi appena nati, mentre un serpente di mais adulto mangerebbe topi giganti. I roditori sono generalmente classificati in base alle dimensioni quando li acquisti. [12] X fonte di ricerca
  • Fare piccoli tagli nella pelle del roditore può aiutare un serpente di mais a digerirlo. [13] X fonte di ricerca
Nutri in un momento confortevole per il tuo serpente. Prova ad aspettare che il serpente non si sparga e sia andato in bagno prima di dargli da mangiare, poiché è più probabile che voglia mangiare. Molti serpenti sono più attivi al crepuscolo, quindi dovresti dar loro da mangiare nel tardo pomeriggio. [14]
  • Alcuni serpenti sono notturni e non si sentiranno a proprio agio a mangiare durante il giorno.
Nutrire il serpente
Abbassa il roditore nella gabbia per la coda. Usa le pinze per tenere il roditore per la coda. Mentre ti abbassi nella gabbia, sposta la testa del mouse verso la testa del serpente nel raggio della sua lingua. Con un serpente giarrettiera, dovrai spostarlo un po ', poiché sono più attratti dai movimenti di altri serpenti. [15]
  • Usa sempre le pinze, poiché i serpenti usano il calore e l'odore per guidarli. Potrebbero colpire alla tua mano se non lo fai!
  • Puoi anche nutrire il tuo serpente in un recinto di alimentazione separato, in modo che il serpente non ti associ mettendo la tua mano nella sua gabbia con il mangiare.
Nutrire il serpente
Aspetta che il serpente ispezioni e prendi il roditore. Il serpente userà la sua lingua per controllare il roditore. Una volta che lo fa, in genere colpisce il roditore e lo prende dalle tenaglie. Assicurati di far cadere il roditore quando lo fa! [16]
  • Una volta che il tuo serpente si abitua all'esca, potresti essere in grado di mettere il roditore nella gabbia per essere preso dal serpente.

Lavorare con serpenti testardi

Lavorare con serpenti testardi
Assicurati che il serpente sia sano e felice. Un serpente malsano non vorrà mangiare. Se sospetti che il tuo serpente sia malato, portalo dal veterinario per farlo controllare prima di provare a dargli nuovamente da mangiare. Inoltre, assicurati che la gabbia si adatti alle esigenze ambientali del serpente. In caso contrario, potrebbe non voler mangiare. [17]
  • Cerca cambiamenti nel comportamento, che possono indicare che il tuo serpente è malato. Letargia, alterazioni cutanee, secrezione orale, diarrea, vomito, gonfiore e perdita di peso possono indicare tutte malattie. [18] X fonte di ricerca
  • Se non stai fornendo i giusti gradienti di temperatura per il tuo serpente, non vorrai mangiare.
Lavorare con serpenti testardi
Prova a mettere il serpente in un contenitore vuoto con il roditore. Metti il ​​roditore in un contenitore di plastica vuoto con fori per l'aria. Sposta il serpente nel contenitore e lascia che trovi il roditore. Una volta che il serpente ha mangiato il roditore, spostalo nella sua gabbia principale. [19]
  • Posizionare il serpente e il roditore in un contenitore vuoto rimuove altre distrazioni e aiuta il serpente a concentrarsi sul roditore.
  • Ad alcuni serpenti non piace essere maneggiati prima di essere nutriti, quindi è davvero solo prova ed errore per vedere se questo aiuta.
Lavorare con serpenti testardi
Spruzza il roditore e il serpente con acqua calda per incoraggiare l'attività. Spruzza una leggera nebbia sul serpente e sul roditore. Incoraggerà il serpente a muoversi. Inoltre, farà odorare un po 'di più il roditore, quindi il serpente vorrà seguirlo. [20]
Lavorare con serpenti testardi
Allena il tuo serpente stuzzicandolo. Inizia alimentandolo con roditori vivi o appena uccisi per 12-14 poppate. Per addestrarlo, agita il roditore di fronte al serpente fuori dalla gabbia. Fai un grande spettacolo. Quindi, apri la gabbia con un gancio a forma di serpente e abbassa il roditore nella gabbia con una pinza. Questo funziona sulla risposta del feed del serpente. Dopo un po ', si abituerà ad essere nutrito in questo modo e puoi passare all'uso di prede pre-uccise che sono state congelate. [21]
  • Assicurati di nutrire i roditori congelati come hai fatto con quelli vivi.
Brain il roditore se il tuo serpente è molto testardo. Indossa i guanti mentre lo fai per proteggerti. Dividi la testa del roditore in modo che il cervello e il sangue siano visibili. Quindi, dai a questo serpente questo roditore squarciato, che penserà che sia delizioso. [22]
  • Il cervello può essere un po 'disgustoso, quindi fallo solo se non sei schizzinoso.
Travesti la preda con un profumo più accattivante. Inizia lavando la preda scongelata in acqua calda e asciugandola. Mettilo in un contenitore sigillato con la cosa di cui vuoi ottenere il profumo, ad esempio una rana morta o una piuma di uccello. Non ci vorrà molto perché l'odore si trasferisca. [23]
  • Puoi profumare la preda congelata con la lettiera che profuma di altri animali. Ad esempio, la biancheria da letto di gerbillo può essere una buona scelta per profumare la preda di pitoni a palla testarda.
  • Non strofinare escrementi di animali sulla preda perché questo può trasferire batteri.
  • Presenta la preda profumata al serpente come faresti normalmente.
Cosa accadrebbe se dessi al mio serpente un topo freddo? È intatto ma non è caldo.
Se dai da mangiare al tuo serpente un topo freddo, il freddo rallenterà la digestione del serpente e diminuirà la funzione GI. I serpenti sono a sangue freddo come gli altri rettili, quindi il loro metabolismo è influenzato dalla temperatura del loro cibo.
Posso nutrire il mio serpente con un topo ghiacciato o deve essere scongelato?
Deve essere scongelato, il tuo serpente è ectotermico (a sangue freddo) e richiede calore da una fonte esterna. Un topo congelato può causare danni agli organi interni del serpente se non viene prima scongelato.
Un topo che si è scongelato più a lungo di quanto raccomandato farà male al serpente?
Può far crescere batteri nocivi se lo lasci fuori troppo a lungo, quindi sì, potrebbe danneggiare il serpente.
Puoi dare a un serpente un topo di campo vivo?
I topi di campo vivi possono trasportare batteri che non vuoi che il tuo serpente abbia. Inoltre, il tuo serpente può essere ferito dal tentativo di uccidere prede vive.
Se ho scongelato un topo congelato e il mio serpente non lo ha mangiato, posso congelarlo di nuovo e darglielo da mangiare in seguito?
No, perché i batteri sono cresciuti sul mouse. Alcuni serpenti impiegano più tempo a mangiare la loro preda, fino a poche ore, quindi assicurati di dare abbastanza tempo al tuo serpente.
Devo abbassare la temperatura del serbatoio dopo l'alimentazione?
No. I serpenti sono a sangue freddo e hanno bisogno del calore per digerire il cibo. Il loro raffreddamento rallenta il processo digestivo e può rendere il serpente stitico e malato. I serpenti cercano naturalmente terreno caldo su cui sdraiarsi dopo aver mangiato.
Ho dato al mio serpente un soffice ma penso che sia giovane per uno. Va bene?
Finché il roditore non è più largo di quanto il serpente sia nel suo punto (medio) più largo, allora andrà bene. Se il mouse è più grande del serpente nel punto più largo, non provare a dargli da mangiare.
Come si puliscono gli utensili per l'alimentazione?
In genere, puoi semplicemente pulirli come faresti con i tuoi utensili per mangiare, usando acqua e sapone. Assicurati solo di aver accuratamente sciacquato via tutti i residui di sapone prima di riutilizzare l'utensile.
Quanto devo aspettare prima di tenere il serpente?
Non dovresti davvero maneggiare il serpente dopo aver mangiato per circa 2-3 giorni. Puoi prendere il serpente dal contenitore in cui lo hai nutrito e rimetterlo nel suo serbatoio, ma dopo dovresti lasciarlo solo.
Quanto tempo ci vuole per mangiare un serpente?
Tutti i serpenti sono diversi. Di conseguenza, alcuni possono consumare il loro pasto in 3 minuti e altri possono richiedere diverse ore.
Tieni presente che ogni serpente è diverso! Continua a provare queste diverse tecniche
A volte i serpenti non noteranno le prede se non si muovono. Scorri rapidamente il mouse per far attaccare il serpente.
Assicurati che il roditore non sia troppo grande per il tuo animale domestico, in quanto ciò può causare gravi danni.
Non ricongelare i roditori dopo che sono stati scongelati. Se il tuo serpente non lo mangia, dovrai buttarlo fuori.
pfebaptist.org © 2021