Come prendersi cura di un topo domestico

I ratti sono stati chiamati "cani a bassa manutenzione" a causa della loro accattivante miscela di intelligenza e lealtà. Sebbene nessun animale domestico possa davvero essere considerato "a bassa manutenzione", i ratti sono sicuramente molto più facili da curare. Un topo ben socializzato e felice rende un animale domestico amichevole, dolce, curioso, intelligente e interattivo. Queste divertenti creature sono animali domestici fantastici, ma se stai pensando di prendere un topo domestico, prima fai i compiti. Prendersi cura correttamente di qualsiasi animale domestico, indipendentemente dalle sue dimensioni, è importante.

Decidere di mantenere i topi

Decidere di mantenere i topi
Considera l'impegno. I ratti vivono per circa 2-3 anni o più, quindi guarda avanti e assicurati di poter prenderti cura dell'animale per questo periodo di tempo. [1]
  • Pensa al tempo e all'impegno necessari per prendersi cura di un altro animale vivente. Ciò significa mantenere pulita la gabbia, nutrirla e maneggiarla regolarmente e, se l'animale si ammala, portarlo dal veterinario.
  • Ricorda che dovrai trovare qualcuno che si prenda cura dei tuoi topi quando vai in vacanza o fuori città. Molti proprietari di ratti possono testimoniare che è davvero difficile trovare qualcuno abbastanza comodo da prendersi cura e gestire i ratti (molte persone possono essere schizzinose) quindi prova, se puoi, a mettere in fila almeno 3 o 4 potenziali candidati che sono disposti a guarda i tuoi topi se devi lasciare la città. I negozi di animali a volte offrono di prendersi cura degli animali domestici.
Decidere di mantenere i topi
Pensa ai tuoi altri animali. Se possiedi già altri animali domestici, in particolare i gatti, allora pensa se gli animali domestici a cui tieni già saranno in grado di vivere in armonia con i topi. Ricerca su come introdurre un nuovo animale domestico o tenere la gabbia su uno scaffale alto o in una stanza chiusa in cui non possono entrare altri animali. È molto probabilmente la migliore idea di tenere separati ratti e altri animali.
  • I gatti possono essere un problema particolare. Preda di roditori, compresi i ratti, e quindi potresti finire inaspettatamente stuzzicando i gatti e terrorizzando o mettendo in pericolo i topi. [2] X Guida alla ricerca di Rat Care. Annette Rand. Piattaforma di pubblicazione indipendente Createspace.
Decidere di mantenere i topi
Trascorrere del tempo con i topi. Prima di decidere di acquistare ratti, visitare qualcuno che ne abbia già uno. Ci sono caratteristiche di questo animale che alcune persone trovano spiacevoli, quindi è una buona idea assicurarsi che ti divertirai a prenderti cura di loro prima di ottenerne uno. Ci sono molte varianti di ratti, tra cui senza coda, senza pelliccia e in miniatura.
  • I ratti domestici che sono tenuti in condizioni pulite non hanno un forte odore, ma hanno un leggero odore che non piace a tutti. Prima di procurarti il ​​tuo topo domestico, assicurati di sentirti a tuo agio con l'odore o trova un buon letto per assorbirlo. Ricorda, i prodotti chimici dannosi e i trucioli di pino fanno male ai ratti: le resine possono irritare i loro polmoni. [3] X Guida alla ricerca di Rat Care. Annette Rand. Piattaforma di pubblicazione indipendente Createspace.
  • Allo stesso modo, alcune persone trovano sconcertante l'azione precipitante di un topo. I piccoli artigli possono solleticare! Le code di Rattie possono anche essere un po 'strane all'inizio. Prova a maneggiare un topo per assicurarti di essere a tuo agio con i manierismi e l'anatomia dell'animale.
  • Assicurati di avere una buona gabbia abbastanza grande, ariosa e sicura. Le gabbie in filo metallico sono preferibili agli acquari, in quanto consentono un migliore flusso d'aria. Non ottenere acquari o i tuoi ratti avranno infezioni respiratorie e molto probabilmente moriranno. Assicurati che il pavimento non sia in filo metallico o che il tuo topo possa essere calpestato. Se usi il filo, scegli una gabbia con una distanza tra le barre compresa tra 1/2 e 3/4 di pollice. [4] X Guida alla ricerca di Rat Care. Annette Rand. Piattaforma di pubblicazione indipendente Createspace.
Decidere di mantenere i topi
Considera il rischio di cancro. Sfortunatamente, il cancro è un problema comune nei ratti da compagnia e può purtroppo ridurne la vita. Sebbene non tutti i ratti sviluppino tumori, è qualcosa di cui essere consapevoli come un potenziale custode di ratti. Possono sorgere altri problemi, tra cui acari e infezioni respiratorie. [5]
  • Chiediti se puoi permetterti il ​​costo dell'intervento se il tuo ratto sviluppa un nodulo che necessita di essere rimosso. Se la risposta è no, allora sei pronto a eutanizzare un animale domestico amato in età relativamente giovane al fine di prevenire la sofferenza? Se questo non è qualcosa che puoi gestire, i ratti potrebbero non essere l'animale giusto per te. La cosa più importante è la responsabilità.
Decidere di mantenere i topi
Scegli il numero giusto di ratti. I ratti sono creature sociali che si godono la reciproca compagnia e vivono in colonie allo stato brado. È altamente, "altamente" raccomandato di acquistarne più di uno, ed è meglio se li acquisti contemporaneamente. [6]
  • Un ratto ha bisogno di un'interazione quasi costante per prevenire la noia, quindi è meglio prendere due o più ratti. Non importa quanto tempo passi con loro, saranno comunque soli, quindi prendine un altro, se possibile. I tuoi topi ti ringrazieranno. [7] X Fonte della ricerca The Laboratory Rat. Weisbroth, Franklin e Suckow. Academic Press. 2a edizione.
  • L'alternativa migliore è adottare più di un topo, in modo che possano tenersi reciprocamente compagnia. Se si decide su più di un ratto, è consigliabile ottenere contemporaneamente i topi dallo stesso posto per ridurre i problemi di quarantena o introduzione. L'introduzione di ratti può essere difficile, specialmente con ratti maschi intatti e territoriali.
  • Tieni presente che due ratti non sono affatto più lavoro di uno. In effetti, scoprirai che è più facile prendersi cura di due o tre topi perché saranno tutti più felici l'uno con l'altro con cui giocare. Le differenze nella quantità di cibo e biancheria da letto che devi usare sono marginali e quasi impercettibili. L'unica vera sfida nell'ottenere più di un topo è cercare di adattarli tutti alle tue spalle quando cammini con loro!
  • Allo stesso modo, se opti per più topi, ottieni animali dello stesso sesso o potresti scoprire di aver creato una colonia riproduttiva. Allevare ratti non è consigliabile a meno che tu non sia un allevatore e sappia esattamente cosa stai facendo: ci sono così tanti ratti senza casa che è molto meglio non riprodursi. L'adozione è preferibile all'allevamento. [8] X Fonte della ricerca The Laboratory Rat. Weisbroth, Franklin e Suckow. Academic Press. 2a edizione.
  • Alcuni veterinari sterilizzeranno i topi, quindi se inaspettatamente scopri di avere un maschio e una femmina, puoi parlare con il tuo veterinario della possibilità di far sterilizzare il maschio. Tieni presente, tuttavia, che i ratti di solito non sono disintossicati perché l'anestesia è particolarmente rischiosa per loro.
Decidere di mantenere i topi
Ottieni i tuoi ratti. Quando possibile, l'adozione è la migliore, dato che ci sono così tanti topi là fuori che hanno bisogno di case. I ratti sono meglio acquisiti da un allevatore o soccorritore. Hanno una conoscenza più intima dei ratti nelle loro cure e possono aiutarti a trovare l'animale o gli animali giusti per te. È meglio acquistarli da un allevatore di fiducia o un soccorritore poiché i topi del negozio di animali a volte possono avere più problemi di salute, rendendolo più costoso a lungo termine.
  • Prima di scegliere il tuo animale domestico, cerca sempre accuratamente tutti i soccorritori / allevatori, per assicurarti che mantengano i loro animali in condizioni umane e sane.
  • I topi del negozio di animali provengono solitamente da "mulini" e si tiene in scarsa considerazione la loro salute. Se decidi di acquistare da un negozio di animali, evita i topi con i seguenti problemi: scarico rosso intorno agli occhi e al naso, respiro rumoroso, ferite aperte, letargia, occhi opachi, pelo opaco o feci che colano. [9] X Fonte della ricerca The Laboratory Rat. Weisbroth, Franklin e Suckow. Academic Press. 2a edizione.
  • I ratti maschi e femmine possono essere mescolati in gabbie per ratti per animali domestici, uno dei tanti motivi per cui non dovresti adottare un negozio per animali a catena. Anche se compri solo uno o due ratti inizialmente, poche settimane lungo la strada potresti scoprire di avere più ratti di quanto ti aspettassi se uno di loro è una femmina, quindi assicurati che sia il genere preferibile che desideri. Va bene decidere di non possedere un topo!

Creare una buona casa per i ratti

Creare una buona casa per i ratti
Acquista la gabbia giusta. Acquista una grande gabbia con pavimento, livelli e rampe solidi. La pavimentazione in filo metallico, se non adeguatamente pulita, può causare calpestio. Se non si ha esperienza con gli utensili da pavimento in filo metallico, evitare le gabbie con scaffalature metalliche. 2 ratti hanno bisogno di una gabbia che misura almeno 18 x 28 x 31. Ratti non può essere alloggiato in serbatoi a causa dell'accumulo di ammoniaca.
  • Per ogni topo, ci dovrebbero essere almeno due piedi quadrati, ma due e mezzo piedi o più è meglio. [10] X Fonte di ricerca Il benessere degli animali utilizzati nella ricerca. Hubrecht. Editore: Wiley-Blackwell.
  • La distanza tra le barre non dovrebbe essere più di 3/4 di pollice per un ratto adulto e non più di 1/2 pollice per i bambini. Se gli spazi tra le barre sono più grandi, è possibile utilizzare il filo di pollo per colmare le lacune. Le barre stesse devono essere verniciate a polvere per evitare che l'urina di ratto corroda le barre. I ratti sono eccellenti saltatori e arrampicatori e dovrebbero essere in grado di eseguire le loro acrobazie nella loro gabbia senza volare attraverso le sbarre. [11] X Fonte di ricerca Il benessere degli animali utilizzati nella ricerca. Hubrecht. Editore: Wiley-Blackwell.
  • Un'alternativa è una perspex o una casa di plastica, come la gabbia Rotastak. Questi di solito hanno una base colorata (che aiuta il ratto a sentirsi più sicuro) e pareti chiare in modo da poter vedere i tuoi animali domestici. Sono progettati per essere collegati con altre unità in modo da poter costruire una città dei topi complessa e interessante per i tuoi animali domestici. I ratti possono anche essere limitati a un'area mentre si puliscono gli altri allegati. La pulizia del perspex o della plastica è facile grazie alle superfici piane (piuttosto che a tutti gli angoli e fessure del filo di pollo o delle barre di metallo).
Creare una buona casa per i ratti
Aggiungi cibo e piatti d'acqua. Crea un'area in cui i tuoi topi possano mangiare e bere, fornendo ciotole separate per cibo e acqua o una bottiglia da sipper. Fornire sempre più di una fonte di cibo e acqua per più ratti per prevenire la protezione delle risorse.
  • Le bottiglie di Sipper sono un'ottima opzione perché l'acqua viene mantenuta pulita nella bottiglia e il sipper è attaccato alla gabbia, impedendogli di essere rovesciato da topi giocosi. Il vetro funziona meglio poiché i topi non possono masticarlo.
Creare una buona casa per i ratti
Aggiungi il letto giusto. Il fondo della gabbia deve essere rivestito con un materiale morbido e assorbente.
  • Usa un letto da barba in legno trovato in un negozio di animali per il letto della tua gabbia. Assicurati di non usare trucioli di pino o cedro, perché i fumi dei trucioli mescolati con l'urina di ratto possono essere fatali per i tuoi animali domestici. Pino e cedro sono polverosi e contengono oli che possono causare irritazione respiratoria e difficoltà respiratorie. Tali materiali di lettiere dovrebbero essere evitati. Il pile o gli asciugamani vanno bene, specialmente per coprire le piattaforme di filo metallico, tuttavia è necessario lavarli due o più volte alla settimana, a seconda di quanti topi hai. Puoi anche acquistare trucioli di carta, ma è costoso e ha un odore. Il giornale è una buona opzione e molto buono per l'ambiente, ma l'inchiostro potrebbe macchiare i topi di colore chiaro. Il fieno è polveroso e ha un cattivo odore anche se miscelato con l'urina. [12] X Fonte di ricerca Il benessere degli animali utilizzati nella ricerca. Hubrecht. Editore: Wiley-Blackwell.
  • Un'altra buona opzione è Carefresh, una biancheria da letto in cellulosa rigenerata disponibile in molti negozi di animali, o biancheria da letto di giornale riciclata come le notizie di ieri. Non usare il distruggidocumenti e distruggere solo la tua carta, tuttavia, una parte dell'inchiostro può potenzialmente causare malattie nei ratti. [13] X Fonte di ricerca Il benessere degli animali utilizzati nella ricerca. Hubrecht. Editore: Wiley-Blackwell. [14] X Fonte di ricerca Il benessere degli animali utilizzati nella ricerca. Hubrecht. Editore: Wiley-Blackwell.
Creare una buona casa per i ratti
Fornire un nido. È un comportamento naturale per un ratto voler nascondersi in momenti vulnerabili, come quando dorme. A tale scopo fornisci un nido o una zona notte per i tuoi animali domestici. [15]
  • Puoi comprare le tipiche case di plastica che si trovano comunemente nei negozi di animali, oppure puoi ottenere palline di vimini con fori di entrata. Questi imitano più da vicino ciò che un topo sceglierebbe in natura.
Creare una buona casa per i ratti
Prendi in considerazione una toilette per topi. Proprio come i cani, i ratti non amano sporcare i loro alloggi per dormire e mangiare, e puoi usarli a tuo vantaggio fornendo un bagno per topi. [16]
  • I servizi igienici per topi sono piccole scatole di plastica con un foro di entrata o scatole ad angolo aperte. Puoi posizionare trucioli di pioppo tremulo, giornali o Carefresh spessi un pollice nella parte inferiore della toilette per topi.
  • Posiziona la toilette nell'angolo opposto rispetto al nido e alle ciotole. La maggior parte dei ratti capisce rapidamente a cosa serve la scatola e sono lieti di avere un posto dove andare e mantenere pulito il resto delle loro sistemazioni. Per i migliori risultati, aspetta e vedi se i tuoi topi scelgono un angolo della gabbia per "andare", prima di posizionare la lettiera. Tuttavia, non tutti i topi sono così puliti, quindi anche solo inserirli può funzionare. [17] X Fonte di ricerca Il benessere degli animali utilizzati nella ricerca. Hubrecht. Editore: Wiley-Blackwell.
  • Le toilette per topi facilitano anche la pulizia delle loro gabbie, perché ogni paio di giorni puoi semplicemente svuotare il water, disinfettarlo con un disinfettante spray non tossico per i piccoli animali domestici (l'aceto funziona bene) e riempirlo con rifiuti di topo.
Creare una buona casa per i ratti
Acquista giocattoli per i tuoi topi. Completa la tua gabbia con giocattoli, amache e posti dove nasconderti.
  • I topi adorano essere impegnati e giocheranno con i giocattoli mentre sei via. [18] X Fonte di ricerca Il benessere degli animali utilizzati nella ricerca. Hubrecht. Editore: Wiley-Blackwell.
  • Rotoli di carta igienica, piccoli giocattoli di peluche, palle da ping-pong, amache ... i topi adorano giocare e tutto sarà sufficiente per intrattenerli. Trova piccoli ciondoli (non troppo piccoli, o i tuoi topi potrebbero ingoiarli o soffocarli) in casa per decorare e far sembrare la loro gabbia come una casa.
  • Non mettere oggetti come filo o spago per i giocattoli: possono soffocare i tuoi topi. Usa il buon senso quando scegli i giocattoli e assicurati che i tuoi ratti siano al sicuro con l'oggetto nella gabbia.

Mantenere i ratti sani

Mantenere i ratti sani
Mantieni i tuoi ratti nutriti e idratati. Controlla il cibo e l'acqua almeno due volte al giorno. Le ciotole vengono facilmente rovesciate o le lenzuola vengono gettate nell'acqua, quindi devi essere vigile.
  • Se si utilizza un flacone di sipper, è comunque necessario rinfrescare l'acqua quotidianamente e ricordarsi di disinfettare l'ugello del sipper almeno due volte a settimana. [19] X Fonte di ricerca Il benessere degli animali utilizzati nella ricerca. Hubrecht. Editore: Wiley-Blackwell.
  • Offri al tuo topo circa 12 millilitri (circa due cucchiaini colmi) al giorno di un cibo composto da roditori come i blocchi Oxbow Regal Rat, Mazuri o Harlan Teklab che possono essere acquistati all'ingrosso sfusi. Questi sono superiori alle diete a base di semi perché gli ingredienti sono mescolati insieme e il ratto non può mangiare selettivamente le parti gustose (e spesso meno sane) e lasciare i pezzetti insipidi nella ciotola. [20] X Fonte di ricerca Il benessere degli animali utilizzati nella ricerca. Hubrecht. Editore: Wiley-Blackwell.
  • Completa la loro dieta composta con cibi freschi come frutta e verdura fresca. I ratti hanno esigenze dietetiche molto simili agli umani e possono mangiare quasi tutto. Trova un elenco di alimenti che i ratti non possono mangiare e qualsiasi altra cosa probabilmente va bene. I ratti possono anche avere il cioccolato! Dare ai tuoi topi un frutto o anche solo alcuni avanzi di tavola una o due volte al giorno è perfetto per renderli felici e in salute. [21] X Fonte di ricerca Il benessere degli animali utilizzati nella ricerca. Hubrecht. Editore: Wiley-Blackwell.
  • Tieni presente che i ratti hanno un debole per i dolci e sono anche particolarmente affezionati al formaggio. Tuttavia, i dolci possono causare carie e cibi grassi fanno ingrassare un ratto e diventano obesi, quindi è meglio evitarli. [22] X Fonte di ricerca Il benessere degli animali utilizzati nella ricerca. Hubrecht. Editore: Wiley-Blackwell.
Mantenere i ratti sani
Mantieni la gabbia pulita. I "controlli a campione" giornalieri aiutano a mantenere una gabbia pulita e una pulizia completa settimanale assicurerà ratti sani.
  • Per la pulizia a punti della biancheria da letto, acquistare una piccola pallina di plastica o di metallo, simile a quella venduta per la pulizia dei vassoi per lettiera. Usalo per raccogliere la biancheria sporca e smaltirla in un sacchetto di plastica sigillato. Rimuovere la biancheria da letto che è bagnata, macchiata o odori.
  • Almeno una volta alla settimana, fai una pulizia totale. Metti il ​​topo in una scatola separata o in un'area di gioco sicura per tenerlo lontano dai prodotti per la pulizia. Svuota completamente la gabbia e getta la vecchia lettiera. Lavare tutto il resto con acqua e sapone e aceto, risciacquare abbondantemente e asciugare. È meglio tenere una spugna, una ciotola e un asciugamano separati appositamente per pulire gli oggetti del ratto.
  • Con un panno monouso passare su tutte le superfici della gabbia. Risciacquare con acqua e asciugare. Ora sei pronto per mettere biancheria da letto pulita e sostituire gli infissi.
  • Sostanze chimiche dure come la candeggina possono danneggiare il sistema respiratorio sensibile di un ratto se inalato, quindi evita di usare tali detergenti nella casa del tuo ratto. I prodotti disinfettanti per animali domestici come Nil-Odor funzionano bene, oppure puoi acquistare disinfettanti sicuri per gli animali domestici in un negozio di animali o in una clinica veterinaria. [23] X Fonte di ricerca Il benessere degli animali utilizzati nella ricerca. Hubrecht. Editore: Wiley-Blackwell.
Mantenere i ratti sani
Mantenere una temperatura sana. Non lasciare i ratti esposti a sbalzi di temperatura estremi o correnti d'aria. I ratti devono essere tenuti tra i 65 e i 75 gradi Fahrenheit.
  • Se è una giornata particolarmente calda, fornisci ai tuoi topi dell'acqua fresca e poco profonda (circa mezzo pollice) in cui giocare; in una giornata fredda, fornire biancheria da letto extra in modo che i ratti possano coccolarsi e riscaldarsi.
Mantenere i ratti sani
Fai attenzione ai segni di malattia. Prendersi cura di un ratto include la ricerca di cure veterinarie nel caso si ammali. I segni da tenere d'occhio sono mancanza di appetito, aumento della sete, urine rosse, feci che colano, perdita di peso, respiro rapido o cigolante e secrezione color ruggine dagli occhi o dal naso. [24]
  • Controlla il tuo ratto una volta alla settimana per la presenza di grumi o protuberanze della pelle. [25] X Fonte di ricerca Il benessere degli animali utilizzati nella ricerca. Hubrecht. Editore: Wiley-Blackwell.
  • Allo stesso modo, ogni volta che maneggi il ratto, osserva la sua pelle e assicurati che non ci siano macchie rosse e infiammate e che non si graffi eccessivamente. [26] X Fonte di ricerca Il benessere degli animali utilizzati nella ricerca. Hubrecht. Editore: Wiley-Blackwell.
  • I ratti possono raccogliere i parassiti della pelle dalla loro lettiera, quindi fai attenzione ai segni di irritazione della pelle o al croste. [27] X Fonte di ricerca Il benessere degli animali utilizzati nella ricerca. Hubrecht. Editore: Wiley-Blackwell.
Mantenere i ratti sani
Porta il tuo topo da un veterinario. Se sospetti che il tuo topo non stia bene, portalo dal veterinario il prima possibile.
  • È meglio pianificare in anticipo e trovare un veterinario che è abituato a trattare i roditori prima di prendere i topi, o almeno mentre i tuoi nuovi animali domestici sono sani.
  • Chiedi ai negozi di animali o agli altri allevatori di topi per vedere quale clinica veterinaria raccomanda. Puoi anche cercare forum online pertinenti al tuo animale domestico e chiedere consigli. Molte persone sono felici di condividere le loro esperienze positive (e negative) con l'assistenza sanitaria dei roditori. [28] X Guida alla ricerca di Rat Care. Annette Rand. Piattaforma di pubblicazione indipendente Createspace.
  • Telefona alla clinica veterinaria che hai scelto. Chiedi quale veterinario è più a suo agio nel vedere animali domestici tascabili e se hanno un interesse speciale nei topi. [29] X Guida alla ricerca di Rat Care. Annette Rand. Piattaforma di pubblicazione indipendente Createspace.
  • Un'altra grande domanda da porsi è se il veterinario mantiene i roditori stessi. Non c'è niente di meglio che possedere un animale domestico per aiutare a comprendere le preoccupazioni di un altro proprietario.

Mantenere i topi felici

Mantenere i topi felici
Assicurati che i tuoi ratti abbiano una buona visibilità. Tieni la gabbia per topi in un'area in cui sei spesso presente e i topi possono guardare cosa succede intorno a loro. Ciò impedirà i sentimenti di isolamento.
Mantenere i topi felici
Trascorri del tempo con i tuoi topi. Più attenzione dai, più il tuo topo sarà legato, attivo, sano e amichevole. Un singolo ratto è un ratto solitario e questo può causare problemi comportamentali. A meno che il tuo topo non sia aggressivo, è meglio non lasciarlo solo. Anche se sono aggressivi, l'amore paziente e l'attenzione possono portarli in giro.
  • Manipolare i topi ogni giorno, preferibilmente da due a tre volte al giorno per dieci minuti o più.
  • I ratti adorano imparare e risolvere i problemi, quindi considera di organizzare piccoli percorsi a ostacoli contenenti prelibatezze nascoste per stimolare mentalmente i tuoi ratti.
Mantenere i topi felici
Insegnare loro i trucchi. Insegna i trucchi avviando lentamente, gratificando e rafforzando con leccornie e lodi se fatto correttamente.
  • I ratti sono molto intelligenti e possono imparare molti trucchi, come saltare attraverso un cerchio, girare in cerchio, alzarsi in piedi e persino dare una stretta di mano, tutto su comando vocale.
  • Non punire il tuo topo per fallimento. I ratti non comprendono le punizioni negative e confondono solo il ratto. Invece, dai loro una sorpresa quando lo fanno bene.
  • Se il tuo topo morde, non dargli un colpetto deciso e un "no". Invece, scricchiola come farebbe un topo e si allontana. Alla fine il tuo topo capirà.
  • Non dimenticare che ogni topo ha la sua personalità, il che significa che un topo può imparare in modo diverso dagli altri. Qualsiasi metodo specifico di insegnamento può funzionare per un topo, ma non per un altro.
  • La chiave per una formazione di successo è essere persistenti e avere molte brevi sessioni di allenamento piene di prelibatezze.
Mantenere i topi felici
Portali fuori. I ratti godono di un cambio di scenario e della possibilità di allungare le gambe ed esplorare. I ratti devono essere eliminati almeno un'ora al giorno. Puoi lasciarli vagare in giro sulla tua spalla o da qualche parte nella tua casa dove non sarà un problema.
  • Se porti fuori i topi, una pettorina è una buona idea in modo da avere un certo controllo se il ratto si spaventa.
  • Ci sono molti siti Web, forum e altre community online di ratti da unire ad altri amanti dei ratti se vuoi parlare con persone che la pensano e condividerle.
Qual è una buona sorpresa da usare per l'allenamento? Voglio insegnare ai miei topi a venire quando vengono chiamati e sedersi sulla mia mano o spalla. Ogni volta che do loro un pezzo di patatina o una sorpresa, si allontanano.
I ratti sono individui e diversi ratti preferiscono prelibatezze diverse. Prova a rimanere con cibi sani che includono frutta e verdura a dadini. Molti topi andranno in disgrazia per i piselli o cibi che potresti trovare gustosi come piccoli cubetti di mango, mela, pera, kiwi, melone o banana. Per iniziare ad addestrare il tuo topo, considera l'utilizzo di un clicker. Il primo passo è fare in modo che il topo colleghi il rumore del clic-clac per ottenere un trattamento, quindi si contrassegna il comportamento desiderato premendo il clicker.
È possibile che un morso di topo ti farà sanguinare? I morsi di ratto fanno male? Se sei morso, come dovresti trattare la ferita da morso?
I ratti sono generalmente pacifici e preferiscono scappare piuttosto che attaccare, ma possono mordere se sono messi all'angolo o spaventati. In effetti, gli incisivi affilati simili a scalpelli nella parte anteriore della bocca di un topo possono infliggere un morso estremamente doloroso. I ratti possono portare malattie, quindi è necessario lavare immediatamente la ferita da morso con abbondante acqua saponata e quindi disinfettarla con antisettico. Se ti è stato morso un dito, rimuovi tutti gli anelli nel caso in cui si gonfi in seguito. Ottieni un colpo di tetano se non sei aggiornato. Monitorare attentamente i segni di infezione come calore o secrezione.
Quanto vivono i topi?
I nostri ratti da compagnia vivono più a lungo dei ratti selvatici, perché sono protetti, nutriti regolarmente e curati. Mentre un topo selvatico può vivere solo per un anno, un topo domestico può vivere fino a due o tre anni.
Evitando i negozi di animali, dov'è il posto migliore per comprare un topo?
Prendi in considerazione un rifugio di salvataggio; molti accettano specie diverse da cani e gatti. I loro animali sono di solito controllati dal veterinario per assicurarsi che siano sani e hanno anche un disperato bisogno di una casa per sempre. In alternativa, vai da un allevatore di topi fantasiosi, che è ben informato sui loro animali e ansioso di andare in buone case.
Quando un giovane topo ha l'età per andare in una nuova casa?
Puoi portare a casa un topo domestico quando ha 4-5 settimane. Se stai acquistando un topo, cerca animali che hanno fatto parte della vita familiare nella casa in cui sono nati e che sono anche ben socializzati. Questo ti farà iniziare alla grande perché dovrebbero essere amichevoli e abituati alle persone. Prendi in considerazione l'idea di procurarti un paio di ratti dello stesso sesso, poiché sono in compagnia l'uno dell'altro.
È assolutamente necessario castrare una femmina di ratto?
La sterilizzazione delle femmine di ratto viene eseguita raramente a causa dei rischi associati all'anestetico per la chirurgia addominale nei piccoli roditori.
La mia amica mi opprime perché amo i miei topi. Dice che non sarà mio amico se non li venderò, ma amo i miei animali domestici. Cosa dovrei fare?
Lascia cadere il tuo amico. Che tipo di amico odia ciò di cui sei felice? Se qualcuno lo fa, non ne vale la pena.
Quando lascio che il mio topo esca e vada in giro con me, dovrei preoccuparmi che scappi?
Il tuo topo, se nuovo, è particolarmente incline a scappare. Per aiutare con questo puoi insegnargli il suo nome e insegnargli a venire quando chiamato. È inoltre possibile acquistare un'imbracatura per topi, ma le femmine possono facilmente nascondere le braccia e scivolare via da queste. Inizia portando prima il tuo topo nel cortile intorno alla famiglia, per abituarlo alle persone e avere molte mani disponibili per inseguire il tuo topo con attenzione se dovesse scappare.
Come fai un bagno a un topo domestico?
I ratti in genere non hanno bisogno di essere lavati a meno che non entrino in qualcosa di brutto per loro. Se hai intenzione di lavare il tuo topo, non gettarlo nell'acqua. Invece, introduci lentamente il tuo topo all'acqua. Vedi Come fare il bagno al tuo topo domestico per dettagli precisi.
Quanto e quanto spesso devo nutrire il mio ratto?
Dovresti nutrire il tuo ratto domestico con un cucchiaio di frutta e verdura al giorno e blocchi di laboratorio (che sembrano granuli ma più grandi) una volta al giorno. Consiglio una piccola ciotola per mangiare NON plastica. Dovresti dare da mangiare ai topi di notte, perché sono notturni e cioè quando sono più attivi. Quindi, in totale, dovresti nutrire 5 grammi di cibo per un ratto, o .176 once.
Un buon metodo per pulire le gabbie per rimuovere l'odore è usare una bomboletta spray di aceto bianco e una bomboletta spray di perossido. Prima spruzza l'aceto sulla gabbia, quindi il perossido e pulisci con un tovagliolo di carta. Ciò rimuoverà l'odore e disinfetterà la gabbia a buon mercato.
Dai al tuo topo qualcosa da masticare, come un rotolo di carta igienica. Amano usare i pezzi masticati nel loro nido.
Addestrare un topo per venire al comando è facile e utile. Possono essere addestrati con rinforzo positivo con ricompense alimentari. Questo può essere usato per trovare ratti mancanti ed è qualcosa che un proprietario dovrebbe prendere il tempo di fare.
Un topo felice e contento si "brux" tagliando i denti. A volte i loro occhi si incurvano un po 'quando lo fanno, ma non preoccuparti! Questo è proprio come un gatto che fa le fusa.
Le femmine di ratto tendono ad essere più attive. Se vuoi che il tuo topo si sieda sulle ginocchia per le sessioni di coccole, prendi un maschio.
Ai topi piace nascondersi, quindi una piccola scatola consente al tuo topo di dormire e nascondersi.
I denti di un topo crescono continuamente, quindi procurati un blocco di legno non macchiato o un altro oggetto simile da masticare. Questo impedisce ai denti di crescere nel palato.
Se vuoi che il tuo topo dorma di notte e giochi durante il giorno, metti quello che dormono dentro o dentro la loro gabbia solo di notte prima di andare a letto da solo. Assicurati che il tuo topo non si senta a disagio e, se sta iniziando ad agitarsi, rimetti il ​​letto nella gabbia.
Giocare con esso lo renderà più attivo.
I ratti maschi tendono ad essere più puzzolenti.
Non raccogliere mai un topo per la coda.
Assicurati che il tuo topo abbia molto spazio. La dimensione minima consigliata della gabbia dall'SPCA è 2'x2'x2 '.
Se non dai al tuo ratto almeno un'ora di gioco ogni giorno, il ratto non ti piacerà e si ammalerà facilmente. Assicurati di dargli gli oggetti di salvataggio con cui giocare in modo che non si faccia male e che ci giochi bene.
Le femmine di ratto sono molto adorabili e intelligenti nel dare affetto ai loro proprietari.
Prova a dare ai tuoi topi tappi per vino. Amano distruggere e masticarli!
Olia la ruota, se è in metallo; questo lo renderà silenzioso quando il tuo topo sta girando!
Non tenere mai il tuo topo in una vasca! Anche con un coperchio in rete o nessun coperchio, c'è un alto accumulo di ammoniaca che può essere dannoso per i tuoi ratti.
Se hai una gabbia cablata, metti del vello o del giornale sopra il cartone sopra ciascuno dei livelli. Questo eviterà che i tuoi piccoli amici si imbattano.
Per legarti con i tuoi topi quando li ricevi per la prima volta, puoi sederti nella tua vasca da bagno e lasciarli giocare lì dentro con te, questo ti divertirà molto e puoi leggere o fare i compiti.
Un grande acquario funzionerà se hai una parte superiore dello schermo. Fanno delle cime che hanno un buco nel punto in cui possono cadere le bottiglie d'acqua di vetro tipo coniglio. Usa una bottiglia d'acqua di vetro non di plastica perché la masticheranno. Prendi il tuo topo giovane e gestiscilo molto. Amano stendersi sulla tua spalla e giocare da un corpo all'altro, proprio come insegneresti a un uccello a farsi avanti, puoi anche insegnare a fare un passo in avanti verso un topo domestico. I ratti sono interazioni intelligenti e bramose. Non devi tenere due topi perché il tuo ratto sia felice. Se ti impegni a passare molto tempo con te e a portarti i suoi posti con te, non è necessario averne più di uno.
Una scatola di medie dimensioni come quella per formaggio aromatizzato o altri cracker è economica nel negozio e fornisce abbastanza copertura per i ratti per nascondersi, sedersi e masticare.
I ratti godono di molte prelibatezze di semi. Sia il gusto che la sfida di tirarlo fuori dal guscio. Puoi acquistarli in un mix o ottenere semi di girasole, semi di zucca, ecc. Individualmente. Ti consigliamo di assicurarti di non essere salato e di nutrirli solo come prelibatezze.
Se ottieni un ratto albino (bianco con gli occhi rossi) assicurati di tenerlo lontano dal sole. I forti raggi del sole sono dannosi per gli albini e possono danneggiare i loro occhi.
I topi possono essere molto timidi o aggressivi quando li porti a casa per la prima volta (questo è particolarmente vero per i topi del negozio di animali). Sii paziente quando li maneggi.
Non alimentare un topo attraverso le loro barre della gabbia. Dar loro da mangiare attraverso la gabbia può indurli ad associare tutto ciò che è fuori con il cibo. Potrebbero provare a mordere qualunque cosa accada a spazzolare la gabbia, inclusi persone, vestiti o altri animali domestici.
Se non vuoi che le tue femmine rimangano incinte, non tenere insieme maschi e femmine nella stessa gabbia a meno che il maschio non sia castrato.
I ratti sono molto intelligenti e possono entrare in spazi che non penseresti che sarebbero in grado di fare. Tienili d'occhio quando sono fuori. A loro piace anche saltare fuori dalle cose.
Non raccogliere mai un topo per la coda anche se è necessario afferrarlo in caso di emergenza. Causa ratti dolore e disagio estremi.
I topi masticano tutto! Tieni corde, scarpe, vestiti e altre cose che non vuoi masticate quando sono fuori dalla gabbia. E lontano dall'esterno della gabbia.
pfebaptist.org © 2020