Come fare il bagno a un topo senza essere graffiato o morso

Tutti i proprietari di ratti sanno che fare il bagno a un topo è estremamente difficile da fare senza ferirsi lievemente (o seriamente), ma in realtà fare il bagno a un topo è abbastanza semplice.
Indossa una giacca a vento o guanti che ti coprano le mani, in modo da non graffiarti.
Tira fuori 5 fazzoletti di carta o di cotone.
Rendi umidi i primi 2 tessuti, metti lo shampoo su uno di essi e lascia asciugare i restanti 3.
Prendi il tuo topo e mettilo giù ovunque tu lo lavi. (Un lavandino del bagno è buono.)
Fai inumidire il ratto usando i fazzoletti o i bastoncini di cotone e strofina il tessuto con lo shampoo sulla schiena.
Risciacqua il tuo topo nel lavandino e asciugalo.
Rassicura il tuo topo e calmalo con parole amorevoli. È meglio tenerli lontani dal vento o dalla brezza, perché la loro pelliccia sarà bagnata, saranno più sensibili ai brividi e al freddo.
E se il mio topo domestico odia l'acqua?
In realtà non dovresti lavarli affatto. Non ne hanno bisogno e rimuove gli oli naturali sulla loro pelle che possono far seccare la pelle. Se il tuo topo è puzzolente, è probabilmente il suo ambiente a essere puzzolente. Pulisci accuratamente la gabbia e lava tutte le amache. se ritieni di dover pulire il tuo topo, usa una salviettina per neonati non profumata.
Ho appena ricevuto tre nuovi topi da compagnia e uno di loro è molto spaventato e ha la cacca puzzolente e ammuffita. Cosa dovrei fare?
Come nel caso degli umani, tutti i topi hanno personalità molto diverse, quindi alcuni potrebbero impiegare più tempo ad abituarsi a una nuova situazione. Prova a maneggiare con cura un topo nervoso con un po 'di tempo uno a uno, magari dandogli da mangiare e coprendolo con le mani quando sono fuori dalla gabbia. come i ratti sono animali da preda e amano essere in spazi chiusi. Se vuoi abituare un ratto all'acqua devi prima metterlo in una piccola piscina poco profonda. Sebbene i ratti non debbano essere bagnati a meno che non ci sia sporco visibile bloccato sulla loro pelliccia, la maggior parte ama nuotare. Fondamentalmente qualsiasi cosa tu faccia con il tuo topo, prendilo lentamente e aiutalo a sentirsi a proprio agio capendo le esigenze di un topo.
Di che tipo di guanti avrei bisogno per un topo che morde molto quando viene tenuto?
Ottieni un paio di guanti di pelle spessa. Generalmente è possibile acquistare un paio di guanti da giardinaggio o guanti comunemente usati dagli strati di mattoni, ecc. Questi possono essere acquistati in un magazzino. Maneggia il tuo topo domestico con i guanti fino a quando non si abitua ad essere maneggiato.
Non far entrare acqua / shampoo o vicino agli occhi del ratto.
Prepara un asciugamano affinché il ratto si rannicchi dopo il suo bagno.
Evitare di far entrare acqua nelle orecchie di topo poiché ciò può causare un'infezione all'orecchio.
Non usare shampoo umano, questo rovinerà l'equilibrio del pH della pelle del ratto. Gli shampoo delicati per cani o gatti funzionano, ma non usare mai shampoo per pulci e zecche perché è troppo forte.
Distrarre il ratto con i giocattoli.
Non indossare maniche lunghe perché il topo può "tremare" o provare a "manica" salendo.
Assicurati che il ratto sia completamente asciutto prima di rimetterlo nella sua gabbia.
Quando hai finito il bagno, lascia il ratto solo per un po '. potrebbe mordere.
Assicurati che lo shampoo sia adatto all'uso sugli animali! Puoi anche acquistare shampoo per animali domestici. Si consiglia lo shampoo per ratti (o shampoo per roditori).
Evitare di far entrare acqua nelle orecchie di topo poiché ciò può causare un'infezione all'orecchio.
pfebaptist.org © 2020